Save System

Save System è un’azienda bolognese specializzata nella costruzione dei campi da Paddle.

Questo sport, arrivato in Italia relativamente da poco tempo, sta bruciando tutte le tappe, conquistando sempre più appassionati. Basti pensare che ad oggi, in Spagna, ha superato il tennis.

A Roma sono stati già montati un numero cospicuo di campi e sicuramente questa “onda” si propagherà in tutto il territorio nazionale.

Le soluzioni tecnologiche ricercate per la struttura sono tese a garantire una ottimale performance per la resistenza strutturale dei componenti, la loro durata nel tempo e l’ottimizzazione delle caratteristiche funzionali con la semplicità d’uso e manutentiva. Partendo da queste considerazioni è stato definito progettualmente uno schema strutturale che potesse garantirne l’uso sia come struttura con l’ancoraggio al suolo e sia il semplice appoggio su di esso come struttura autoportante; in entrambi i casi garantendo comunque che esse siano di semplice installazione.
Tale risultato è possibile raggiungerlo utilizzando sia strutture portanti in legno lamellare che in acciaio; lo schema strutturale varia sia in funzione del tipo di materiale che della tipologia di installazione, ovvero se a campo singolo o a campi multipli affiancati.

Dal punto di vista normativo una simile costruzione deve rispettare le norme tecniche per le costruzioni (NTC), per la legislazione italiana sono attualmente definite nel D.M. 14 gennaio 2008 e sono diventate cogenti il 30 giugno 2009. Il decreto è stato emanato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti di concerto con il ministro dell’Interno e il capo del Dipartimento della Protezione Civile.

Le norme tecniche per le costruzioni raccolgono in un unico organico testo le norme prima distribuite in diversi decreti ministeriali e «definiscono i principi per il progetto, l’esecuzione e il collaudo delle costruzioni, nei riguardi delle prestazioni loro richieste in termini di requisiti essenziali di resistenza meccanica e stabilità, anche in caso di incendio, e di durabilità.

Esse forniscono quindi i criteri generali di sicurezza, precisano le azioni che devono essere utilizzate nel progetto, definiscono le caratteristiche dei materiali e dei prodotti e, più in generale, trattano gli aspetti attinenti alla sicurezza strutturale delle opere».

Per “costruzioni”si intendono tutte quelle stabilmente collocate sul territorio o che intervengano con modifiche sostanziali sulle costruzioni esistenti, le quali, per dimensioni, forma e materiali impiegati possono costituire un pericolo per la pubblica incolumità. Tutte le costruzioni così intese debbono rispondere alle leggi ed alle norme vigenti, sia per quanto attiene le disposizioni tecniche che per gli adempimenti amministrativi.

RICHIEDI SENZA IMPEGNO MAGGIORI INFORMAZIONI SULLE MODALITA’ DI REALIZZAZIONE,I COSTI, I FINANZIAMENTI

info@errevisport.com

Ultime News
In Evidenza
Scopri i nostri articoli in offerta!
clicca qui
Contatti
Siamo presenti su tutto il territorio italiano.
Contatta l'agente più vicino a te
clicca qui