CARECALED: tecnologia e risparmio energetico, la rivoluzione è green


CarecaLed illumina il primo campo da tennis con tecnologia a LED in Italia ed uno dei pochissimi al mondo.
Nuovo primato per le soluzioni CarecaLed che permettono di avere in Italia il primo campo da tennis illuminato con tecnologia LED a basso impatto ambientale ed uno dei pochissimi al mondo. I sistemi installati al campo da tennis presso il Centro Comunale Multisport di Reggio Emilia gestito dalla Beriv consentono una riduzione superiore al 50% dei consumi energetici e contemporaneamente offrono importanti benefici, tra cui il maggiore illuminamento, lʼaccensione immediata anche a caldo ed i più elevati livelli di comfort visivo grazie ad uno specifico controllo dellʼabbagliamento e dalla massima uniformità della luce.
Scandiano, 7 aprile 2010 – CarecaLed, divisione del Gruppo Careca dedicata alle attività di ricerca, sviluppo e distribuzione di innovative soluzioni con tecnologia a LED, annuncia che sono stati scelti i propri prodotti per lʼilluminazione di un campo da tennis del Centro Comunale Multisport di Reggio Emilia, il primo in assoluto in Italia ad adottare la tecnologia a LED e tra i pochissimi al mondo.
Il campo da tennis indoor del centro reggiano è molto utilizzato dagli appassionati di tennis della provincia emiliana, in quanto permette di giocare confortevolmente con qualsiasi clima e nelle ore serali dopo il lavoro, oltre ad essere sede di partite amatoriali di calcio a cinque. Con lʼadozione della più avanzata tecnologia CarecaLed il Centro Comunale Multisport, oltre a detenere il primato a livello italiano ed essere allʼavanguardia mondiale per le soluzioni tecnologiche adottate nel proprio impianto, può già contare su un risparmio energetico molto superiore al 50% e contemporaneamente offrire ai giocatori un elevatissimo comfort visivo.
I 20 proiettori LED da 108 Wh hanno sostituito i 10 tradizionali da 400 Wh, garantendo un illuminamento medio a un metro da terra superiore ai 320 lux, con meno di 2500 Wh di potenza installata, contro i circa 200 lux dellʼimpianto precedente che consumava oltre
5000 Wh. Questo si traduce in un sostanziale dimezzamento dei consumi energetici con  un livello di illuminazione superiore e più confortevole ma anche in un impatto ambientale estremamente contenuto.

RICHIEDI SENZA IMPEGNO MAGGIORI INFORMAZIONI SULLE MODALITA’ DI REALIZZAZIONE,I COSTI, I FINANZIAMENTI
info@errevisport.com